Top 500 Treviso Rossetto (Virosac): "Abbiamo aperto il capitale, ma la famiglia è rimasta reinvestendo"

Le operazioni straordinarie e un partner finanziario sono stati le chiavi del cambiamento per Virosac. Acronimo che, spiega Iris Letizia Rossetto, consigliere di amministrazione dell’azienda, tiene i nomi delle due famiglie azioniste: Virago e Rossetto. “Il 2012 – dice - è stato un anno significativo in quanto i soci hanno deciso di aprire il capitale per consentire un ulteriore slancio all’azienda. Abbiamo coinvolto nel nostro capitale sociale un fondo di private equity che è entrata nel nostro capitale, poi nel 2019 il fondo è uscito ed è subentrato un club deal, la famiglia è rimasta nel capitale e anzi ha reinvestito in modo significativo. Nel 2021 abbiamo acquisito Rapid, un’azienda di Brescia, ed è stata la nostra prima acquisizione”.

Gli altri video di Top 500 edizione 2022