Le mafie a Nordest aprono imprese anche sotto lockdown: ecco cosa succede

Antonio Parbonetti, professore di Economia aziendale all'università di Padova, analizza con Paolo Cagnan i meccanismi con cui le holding criminali stanno sfruttando la crisi economiac legata al Covid per fare incetta di società e capitali, aprendo imprese-veicolo persino sotto lockdown. Il ritardo e l'entità esigua dei ristori, la stretta creditizia, lo stigma sociale legato al fallimento sono elementi che, insieme, spingono un'imprenditoria fiaccata ed esasperata nelle braccia delle mafie

Gli altri video di Economia