Tokyo, vivere in 10 m² a solo 70 cent al mese: ecco il mini appartamento messo in affitto da Ikea

La multinazionale svedese Ikea è entrata nel mercato immobiliare giapponese dopo aver acquistato un minuscolo appartamento a Tokyo da affittare a un inquilino al prezzo d'occasione di 99 yen al mese (70 centesimi di euro). L'appartamento di 10 metri quadrati si trova nel distretto di Shinjuku e Ikea ha aggiunto i suoi arredi per mostrare come hanno sfruttato al meglio lo spazio. Oltre 14 milioni di persone vivono a Tokyo, il che la rende una delle città più densamente popolate del mondo (6.158 persone per chilometro quadrato) - quindi non sorprende che i micro-appartamenti come questo stiano diventando una tendenza immobiliare. L'appartamento potrà essere affittato fino al 15 gennaio 2023, ma l'inquilino dovrà pagare le bollette. Tuttavia, questo appartamento non è il primo "esperimento immobiliare" in cui l'azienda è stata coinvolta. Ikea ha aiutato a costruire case modulari a prezzi accessibili in Svezia, Finlandia e Norvegia grazie a una joint venture con BoKlok e la società di costruzioni svedese Skanska. BoKlok ha anche lanciato case appositamente progettate per chi soffre di demenza nel 2019 in modo che possano continuare a vivere a casa.

Gli altri video di Economia