Alessandro Benetton: "A volte bisogna perdersi per ritrovarsi"

Più messaggi in un solo libro, "La traiettoria", che Alessandro Benetton ha scritto e pubblicato per raccontare la propria storia e condividere un percorso di vita. Fatto di scelte, non sempre facili nemmeno per chi, come lui "è partito da una posizione di privilegio". Ai giovani - perché è soprattutto a loro che si rivolge - Alessandro Benetton spiega che "a volte bisogna perdersi per ritrovarsi" e "ognuno di noi è quello che fa quando gli capita quel che non si aspetta".

Gli altri video di Nord Est Economia