Correre e allenarsi tra le uve del Prosecco: in Veneto la palestra si fa in vigna

C'è chi corre e chi passeggia in bici, chi fa stretching e chi si allena con il vogatore: Villa Sandi, tra i principali produttori di Prosecco, ha deciso di realizzare a Crocetta del Montello (in provincia di Treviso) una struttura per permettere a chiunque di fare sport tra le uve dichiarate patrimonio dell'umanità dall'Unesco. "Queste vigne sono 'biodiversity friend', sono completamente naturali e abbiamo voluto condividerle con tutta la cittadinanza: si chiama 'Palestra in vigna', c'è un percorso da running di un chilometro e mezzo e cinque postazioni con attrezzature sportive. Chiunque può venire liberamente ad allenarsi qui", spiega il presidente Giancarlo Moretti Polegato. Che aggiunge: "Noi siamo la terza generazione di produttori, siamo molto legati alla tradizione me puntiamo molto sull'innovazione. E unire sport e prosecco è un modo nuovo per permettere a tutti di vivere la vigna"

 

di Antonio Nasso

Gli altri video di Nord Est Economia