Le impressionanti immagini del Piave in secca, visto dal drone

Crisi idrica mai così grave nella Marca: il Piave si è svuotato del 25% rispetto alla media storica, sono in arrivo restrizioni ai prelievi per scopi agricoli, i sindaci emettono ordinanze anti sprechi. Il Consorzio di Bonifica Piave è in allarme. Si sa che la situazione del Montebellunese è tra le più pesanti. Il Piave, a fine maggio, era sotto del 25%; in questi giorni conta sul deflusso minimo vitale. Ecco le immagini del Piave all'altezza di Ponte della Priula, realizzate con il drone dall'Agenzia Macca

Gli altri video di Nord Est Economia